Studio dentistico

Cafaro & Romagnoli

  • Studio odontoiatrico

Gnatologia

Mandibola

La Gnatologia è la branca dell’odontoiatria che si occupa delle problematiche anatomiche, funzionali e del riequilibrio dell’apparato masticatorio, comprendendo quindi l’occlusione (può essere definita come l’”ingranaggio” tra le arcate), ossa e muscoli.

La mandibola, mobile rispetto al mascellare superiore, è un osso molto particolare. Infatti, come si può vedere dalla foto, è un osso singolo che ha però due articolazioni , le articolazioni temporo mandibolari, che dovrebbero lavorare senza fatica in coppia.

Bite

Le disfunzioni di queste articolazioni, causate da malocclusioni, da parafunzioni (ad esempio serramento e digrignamento) e da sovraccarico, possono portare a disturbi anche severi, passando dal dolore locale o avvertito durante la masticazione (spesso confuso con mal di denti o problemi dell’orecchio), al blocco in apertura o chiusura, alla artrosi, a disturbi della postura, a frequenti mal di testa, a disturbi dell’udito o della fonazione.

La diagnosi, essenzialmente clinica, e quindi basata sulla semeiotica (ricerca dei segni e dei sintomi) e sull’ascolto del paziente, si può avvalere di indagini radiografiche generiche e specifiche (dalla panoramica alla TAC alla risonanza magnetica) e, in casi particolari, di indagini kinesiologiche o elettromiografiche, o della consulenza di osteopati o altri specialisti medici. L’approccio è spesso multidisciplinare.

La terapia mira a ripristinare il corretto equilibrio ove possibile, o quantomeno ad evitare il progredire del danno d’organo. Il presidio più utilizzato è il bite, una placca rimovibile assolutamente personalizzata, che può fungere da semplice profilassi in corso di parafunzioni (proteggere dai danni conseguenti a serramento e digrignamento) oppure mimare, in modo reversibile, quella che dovrebbe essere una riabilitazione utile a risolvere il problema iniziale. Infatti, prima di intervenire modificando l’occlusione, è opportuno sapere quale sarà il punto d’arrivo, per avere buona certezza di compiere un percorso terapeutico efficace ed utile.

STUDIO ASSOCIATO DI ODONTOIATRIA CAFARO & ROMAGNOLI | 62, Via Pacini - 20131 Milano (MI) | P.I. 08232700156 | Tel. 02 2665035 | Fax. 02 70607081 | studio@cafaro-romagnoli.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite